Vai menu di sezione

Centro Diurno e Aperto Minori "Sosta Vietata" di Borgo Valsugana e Spazi di Aggregazione Giovanile

Il Centro Diurno Aperto Minori Sosta Vietata è una struttura semi-residenziale diurna per soggetti in età  evolutiva. Esso rappresenta una risorsa sia per la famiglia che per la comunità  territoriale configurandosi come spazio socio-educativo dove il minore può trovare una risposta appropriata ai bisogni di benessere e di sostegno per una crescita armonica.

Contatti
Riferimenti utili:

Assistente Sociale Cenci Elisabetta 

Telefono segreteria:
0461-755565
Fax:
0461-755589
Indirizzo e-mail:
Indirizzo e-mail certificata:
Indirizzo:
Piazzetta Ceschi,n.1
CAP:
38051
Orario per il pubblico:

Si riceve su appuntamento.

Personale

Competenze

L'intervento realizzato nell'ambito del Cento Aperto e Diurno Minori è centrato sul rapporto diretto con il minore in un'ottica di integrazione con gli interventi eventual-mente realizzati dagli altri servizi, con l'azione educativa svolta dalla scuola e dalle altre agenzie di socializzazione. La tipologia di Centro Aperto offre al minore percorsi di socializzazione e supporto relazionale e si colloca nell'parea della promozione del benessere, Il centro diurno invece, assicura un supporto educativo ai minori segnalati dal Servizio Sociale attraverso una presa in carico del minore e la formulazione di un Progetto Educativo Individualizzato (P.E.I.).
L'attività  del centro diurno è volta a contribuire al processo formativo dei ragazzi e alla costruzione di un positivo rapporto con il mondo adulto sia attraverso un sostegno educativo e relazionale, sia offrendo occasioni di aggregazione tra minori con difficoltà  familiari e/o relazionali.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Martedì, 30 Ottobre 2012 - Ultima modifica: Venerdì, 05 Aprile 2013

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto